Notizie

Dammi un po' d'acqua da bere" (Giovanni 4,7)

18 – 25 gennaio 2015 Settimana di preghiera per l’unità dei Cristiani

 

Opuscolo

 

Gesù, seduto presso il pozzo, affaticato per il viaggio.

 Quanto spesso anche noi sediamo affaticati, nei nostri circoli, nelle nostre accademie, nelle chiese o nelle piazze dove si sviluppa la nostra quotidianità; quanto spesso anche a noi sembra di non avere più quella forza necessaria per il cammino, forse nemmeno il desiderio di camminare, la spinta propulsiva capace di rimettere in moto.

 

 Il cammino della fede e in particolare il cammino verso l’unità dei credenti in Cristo a volte dà l’impressione di essere quasi bloccato, o quanto meno affaticato per un viaggio che certamente gli ha fatto conoscere delle tappe importanti, ma che ora sembra rallentato, assopito. Al punto che quella richiesta del Signore, “dammi da bere”, può diventare l’espressione della sete di ciascuno di noi: sete di senso, sete di novità, di gesti significativi, di incoraggiamento, sete di vedere ostacoli che si allontanano e traguardi che si avvicinano. È una sete profonda, capace di interrogare

quotidianamente quanti si appassionano per l’ecumenismo; quella stessa sete poi che sono costretti

a condividere tanti fratelli che, loro malgrado, vivono sulla propria pelle il dramma del contrasto,

della discriminazione razziale o religiosa, della divisione, della guerra…

Leggi tutto: Dammi un po' d'acqua da bere" (Giovanni 4,7)

Auguri di Buon Anno

Un altro anno è quasi trascorso, si fanno ormai i bilanci di quest’anno che sta volgendo al termine.

Ognuno rivede il proprio percorso di vita, i giorni trascorsi chiedendosi cosa ha fatto e cosa invece avrebbe potuto realizzare per sé e per gli altri, ma così non è stato. Il tempo è trascorso così velocemente nelle gioie e dolori di ognuno che ci sembra volato, ripensando ad un anno fa quando ci siamo scambiati gli auguri di “Buon Anno”.

 

 Manca poco allo scoccare della mezzanotte che annuncia a tutti noi il 2015.

L’Augurio è che questo Nuovo Anno porti ad ognuno di noi la consapevolezza dell’importanza degli affetti, del vivere in modo straordinario l’ordinario mettendo da parte ogni nostro egoismo e permettendo invece al cuore di parlare ed esprimere tutti i sentimenti più belli che rendono concreto il messaggio che Gesù per primo ci ha dato: “ Amatevi gli uni gli altri come io vi ho amato”.

 

Questo sarebbe davvero un Anno unico nella pace e serenità di tutti.

 

Auguri!!!

 

 

Sì alla Vita!

Oggi si celebra in tutta Italia la Giornata per la Vita, il cui messaggio è “Generare la vita vince la crisi”. Vogliamo celebrare e ringraziare Dio per il dono della vita. Lui solo è capace di ridare speranza e di sanare le divisioni, di convertire il nostro cuore alla solidarietà. Ogni pensiero, preghiera e gesto di oggi lo dedichiamo quindi a chi soffre il peso della crisi economica, a chi porta avanti con coraggio una gravidanza difficile, a chi dice SI alla vita in ogni sua manifestazione. 

Benvenuto Don Giampiero a Sant'Elia

 

 

Sottocategorie

© 2008 PARROCCHIA SANTA VITTORIA - SARROCH | Joomla 1.5 Templates by vonfio.de